• Fiorista Piera

Per matrimonio

L'addobbo della Chiesa deve tener conto del suo stile architettonico, delle sue dimensioni, dei giochi di luce/ombra che si creano al suo interno e delle regole proprie di ogni chiesa. Nelle chiese più antiche ed architettonicamente importanti sono preferibili composizioni di fiori non molto alti sull'altare principale in marmo dove è meglio non abbondare con i fiori ed usarli per sottolineare elementi come colonne, capitelli.

Sulla balaustra o sull'ambone che divide gli sposi dagli invitati di solito si preferiscono soluzioni vaporose e leggere per non nascondere la vista degli sposi e dell'officiante ai convenuti.

Lungo la navata centrale si possono legare alle panche fiocchi di nastro o di tulle con un richiamo dei fiori principali dell'addobbo. Se la chiesa è di architettura moderna potrete scegliere composizioni più alte e slanciate, in questo caso i fiori costituiscono un complemento d'arredo che completa gli edifici più moderni.